Facebook

Cena di beneficienza per combattere la violenza contro le donne


Cena di beneficienza per combattere la violenza contro le donne.
Venezia, 27.11.2017
Di Angelica Montagna
Venerdì scorso al Molo Cinque di Marghera (Venezia), si è svolta una serata dedicata alla Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne. Ad organizzarla, l’associazione EVE, il Molo Cinque che ha ospitato l’evento, Miss Stella del Mare triveneto, Antonella Academy Agency. Intenso il programma che ha visto l’apertura della serata con due contributi video. Il primo realizzato dalle atlete dell’Umana Reyer-Basket Venezia-Mestre che hanno donato oltre un centinaio di biglietti omaggio per la partita e il secondo che ha mostrato la partecipazione all’ultimo Festival del Cinema al Lido di Venezia delle aspiranti Miss in un suggestivo make up che ricordava volti e corpi maltrattati. Non è la prima volta che le ragazze si dimostrano sensibili verso questa tematica. Alla fine della serata, infatti, ognuna su palco ha letto una frase significativa sul tema del femminicidio. 
Fra gli interventi anche Michele Molin e Lorenzo Palombella della locale associazione EVE che tanto si danno da fare per raccogliere fondi a favore di diverse realtà che ruotano attorno al grave fenomeno. Per l’occasione si è potuto sentire a viva voce, l’intervento da Roma di Maurizio Insidioso, padre di Chiara, la ragazza massacrata dal fidanzato, al quale l’associazione EVE molto è vicina. 
A prendere la parola anche Denisse Braccio, assessore alle Pari Opportunità del comune di Vedelago, intervenuta per l’occasione.
Antonella Marcon, nel suo intervento ha parlato dell’esperienza conclusa da poco nell’Accademia di una settimana organizzata da 5 Stars Events a bordo di Msc Preziosa, che ha decretato la vincitrice Miss Stella del Mare 2017, fra le aspiranti miss di tutta Italia, complimentandosi ancora degli ottimi risultati di quest’anno per il Triveneto. A fine serata è stato distribuito il Calendario 2018 di Antonella Academy Agency, realizzato dalle stupende ragazze e l’occasione è stata propizia per un bilancio delle attività di un intero anno di impegni per traguardi sempre nuovi e vincenti.
Il ricavato di tutta la serata è andato all’associazione EVE, la quale lo ha devoluto al progetto di solidarietà a sostegno di Chiara Insidioso. 

Share this:

Posta un commento

 
Copyright © BEST MAGAZINE. Designed by