Facebook

Nuovo design per YouTube, tema dark e comandi gestuali



Nuovo design per YouTube, tema dark e comandi gestuali.

Look rinnovato per il portale di video: il logo diventa «versatile», grafica ritoccata (arriva la riproduzione con fondo nero) e altro: le novità da Mountain View


Le novità lanciate da Google riguardano soprattutto l’estetica. Leggeri cambiamenti nel logo — per aiutare gli utenti ad avere la migliore fruizione di filmati possibile. 
Ora seduti davanti al Pc, alla SmartTV o con gli occhi fissi sullo smartphone sarà ancora più semplice e veloce usare l'applicazione. 

Yuotube è nato nel 2012, ne ha fatta di strada e questo è solo l’ultimo perfezionamento del design, che si traduce in una serie di aggiornamenti che proseguiranno per tutto il corso dell’anno, dal punto di vista grafico e dal punto di vista dell’arricchimento delle funzionalità.



Su mobile
L’app Youtube si colora di bianco. Lo sfondo viene reso più pulito — «per mettere in risalto i contenuti» — le schede di navigazione finiscono in basso, «affinché siano più facili da raggiungere». Mountain View continua poi a scommettere sull’introduzione dei gesti e sulla progressiva eliminazione dei pulsanti. Spostare il video in basso per rimpicciolirlo, a sinistra per chiuderlo. Mandare avanti e tornare indietro velocemente di 10 secondi toccando due volte da un lato o dall’altro. Prossimi aggiornamenti riguarderanno la possibilità di cambiare filmato scorrendo la mano sullo schermo. Anche qui, da una parte si andrà a quello precedenti, dall’altra a quello successivo. Le novità riguardando anche la modalità di fruizione dei contenuti: il player presto si trasformerà in base al formato di ciò che si sta guardando (verticale, orizzontale o quadrato). Già da subito, invece, viene introdotta anche sull’app la funzione che permette di aumentare o rallentare la velocità di riproduzione.


Su desktop
Spostandosi su laptop, qui cambia innanzitutto il design. Novità che sarà apprezzata da molti è quella «cinematografica»: si chiama «tema scuro» e permette di mettere lo sfondo a nero mentre si guarda un video. Come detto, cambia leggermente il logo di YouTube, «più essenziale — spiega Mohan— e per un effetto finale più versatile. Quando lo spazio è limitato, la nuova icona può essere utilizzata come logo abbreviato».*fonteilweb

Share this:

Posta un commento

 
Copyright © BEST MAGAZINE. Designed by