Facebook

Veronica Monti: da modella a fashion blogger


Veronica Monti: da modella a fashion blogger

Ciao a tutti lettori di Best Magazine, mi presento: sono Veronica Monti, ho 21 anni e sono nata a Roma. Nella vita studio legge alla Facoltà di Giurisprudenza all’Università di Roma “Tor Vergata”, e dopo la laurea proseguirò il mio percorso professionale per diventare avvocato. Sono una ragazza molto dinamica e sportiva, infatti pratico molteplici discipline tra le quali tennis, equitazione e wind surf. 

Mi sono sempre posta molti obiettivi, come quello di lavorare nel campo della moda. All’età di 18 anni ho iniziato a girare per varie Agenzie di moda di Roma alla ricerca della mia opportunità. 
Non è stato facile all’inizio ma adesso, dopo molte esperienze, posso dire che, nonostante la passione e la volontà, si possono raggiungere i propri obiettivi solo se si è davvero determinati a farlo e soprattutto solo con le proprie forze. 
Sono due anni o poco più ormai che lavoro nel campo della Moda come fotomodella ed indossatrice. 

Questo lavoro, che per una studentessa come me e come molte altre è un hobby vero e proprio, fortifica e fa crescere. Ci si ritrova ad affacciarsi in un mondo completamente diverso dal normale e basato sull’apparenza; un mondo dove è importante cosa si indossa e come lo si indossa. Sentirsi bene e a posto con se stessi quando si esce di casa è l’obiettivo principale. La moda in qualche modo è in grado di trascinare chiunque in un universo parallelo, ricco di colori, scarpe, accessori di ogni forma e genere, senza tralasciare le stoffe raffinate, raso, seta, pizzo e tanto altro. 


Possiamo definire la moda stessa come un vero e proprio fenomeno che molte persone non condividono. Non trovano giusto che, ad esempio, non sia in commercio un pantalone a tubo perché la Dea moda ha deciso che il must di quest’anno o di questa stagione debbano essere i pantaloni a zampa di elefante, o viceversa; come non comprendono il perché la moda debba dettare necessariamente dei colori piuttosto che altri. 
Sembra che si voglia imporre nelle menti dei consumatori o dei modaioli e soprattutto nei loro armadi. È anche vero, però, che indossare capi eleganti e firmati ci fa sentire importanti e al centro dell’attenzione. Mi è capitato di sfilare in abito da sera, e la sensazione che trasmette la passerella, l’attenzione delle persone che assistono 
alla sfilata ed i flash delle macchine fotografiche ti fanno sentire sicura di te ed ammirata da tutti, anche se solo per la breve durata della sfilata. 

Quindi possiamo pensare alla moda stessa come un’opportunità di sentirsi belle ed eleganti, se pensiamo all’alta moda o ai molteplici abiti firmati. Quante giovani ragazze hanno sempre posato gli occhi sui lunghi e setosi abiti da sera esposti nelle vetrine di importanti stilisti? 

Detto ciò, possiamo dire che la fantasia e le idee 
innovative sono in grado di portare alla creazione di abiti davvero magnifici. Molti giovani sono ispirati, al giorno d’oggi, a creare abiti propri e particolari che rappresentino il loro carattere ed il loro spirito. 

Molti altri si divertono ad abbinare colori, accessori, gonne e t-shirt per essere più recenti ed innovativi possibili. 

Questa, ad esempio, è una delle mie più grandi passioni. Con pochi passi, i capi e gli accessori giusti e poco tempo si possono creare outfit davvero alla moda. 
Scegliere il giusto accessorio è fondamentale, perché, con o senza, l’abbinamento creato può perdere o acquistare valore e luminosità. 

Per essere alla moda non è necessario svuotare la carta di credito concentrandosi su capi firmati o strafirmati, ma si possono creare abbinamenti fashion anche con abiti meno costosi ed accessibili a tutti, perché la moda è di tutti. È giusto che ci sentiamo liberi di abbinare, di sperimentare, di trovare il look che più ci rappresenta. 

I giovani di oggi, che amano vestire casual, possono unire T-shirt stravaganti a jeans a vita alta, che slanciano la figura, con una scarpa semplice ed un paio di occhiali da sole. Ma si può variare e si può giocare con qualsiasi tipo di accessorio, perché la moda si estende in tantissimi campi, dai capelli agli occhiali, dal trucco ai vestiti, dalle scarpe alle borse. 

Giacche eleganti di ogni forma e colore, jeans strappati, a tre quarti o a campana, t-shirt corte, lunghe fino alle ginocchia o a mezzo busto, possono essere fondamentali per metterci alla prova, sperimentarci e dare una scossa al nostro look. 

Tutti quanti, alti o bassi, magri o meno magri, possiamo sentirci belli e glamour; basta trovare il brand che fa per noi, la migliore vestibilità, e creare il giusto abbinamento. 

Sperimentate sperimentate e sperimentate! Non abbiate paura di essere troppo stravaganti o colorate. Mostrate la vostra personalità, il vostro carattere e la vostra passione per la moda, perché ricordate, sono la vostra personalità e le vostre passioni a distinguervi gli uni dagli altri. 

by Veronica Monti 

Share this:

 
Copyright © BEST MAGAZINE. Designed by