Facebook

News

Fashion

Latest Updates

ARRIVA IL SINGOLO DELL’ATTORE E CANTANTE SERGIO MUNIZ

19:42:00

ARRIVA IL SINGOLO DELL’ATTORE E CANTANTE
SERGIO MUNIZ
DAL 7 LUGLIO IN RADIO IL BRANO

“QUE CALOR”



Sergio Munizattore e cantante-songwriter spagnolo, ha sempre coltivato una grande passione per la musica. Suona la chitarra, scrive e compone, e si diverte a suonare dal vivo con la sua band. Risale a qualche anno fa il suo primo singolo “La Mar”, e in seguito L’Ep “Playa” che vede la collaborazione con Jontom, eccellente ukulelista. Più di recenteSergio Muniz inizia una collaborazione con Patrizia Cirulli, con la quale duetta nel brano “Deseo” contenuto nell’album della cantautrice, e con la quale tuttora si esibisce anche live, di tanto in tanto, in qualità di ospite.

Il nuovo singolo “QUE CALOR”, interamente scritto da lui, sarà in radio da venerdì 7 luglio - in contemporanea con il debutto del musical “Mamma Mia” che lo vede tra i protagonisti - e a breve sarà disponibile anche nei principali store digitali e piattaforme di streaming.
E’ un brano dalle atmosfere calde e avvolgenti, che valorizzano le qualità vocali di Sergio, e caratterizzato dalla trascinante ritmica della chitarra flamenco, con la produzione musicale di Massimo Telli. Una canzone in cui Sergio miscela la magia della sua terra, la Spagna, con l’amore per l’Italia, Paese in cui vive da ormai vent’anni.
A breve in arrivo anche il videoclip, girato in luoghi incantevoli delle Marche.

"QUE CALOR è una canzone che parla delle incomprensioni, così comuni, tra uomo e donna, soprattutto in amore. Parla di come a volte siamo quasi un po’ masochisti quando facciamo di tutto per stare con qualcuno, anche se non ci vuole. racconta Sergio Muniz – Poter raccontare storie attraverso la musica, condividere emozioni con la gente, per me è la realizzazione di un sogno. Spero che la apprezziate e… non vedo l’ora di andare in giro a suonare live la mia musica.”

Era da un po’ che Sergio voleva lavorare ai suoi brani ed ora è il momento giusto. Sta dedicando parecchio tempo alla scrittura e composizione, e non appena possibile, si chiude in studio di registrazione, dove sta preparando le basi di un progetto musicale che vedrà la luce nei prossimi mesi.


SERGIO MUNIZ - Nasce a Bilbao il 24.09.1975, secondo di tre fratelli. Non è mai stato un bravo studente, così inizia a 16 anni a lavorare nel negozio ortofrutticolo di famiglia.  Rimane in Spagna fino al 1995, anno in cui si trasferisce in Italia, che diviene la sua seconda casa, dove intraprende la carriera di modello. Gli inizi non sono facili. Per i primi due anni si occupa un po’ di tutto, facendo dal barman al ragazzo immagine, finché non riesce ad affermarsi come modello professionista. Dopo una notevole carriera nella moda e pubblicità, nel 2004 partecipa all’Isola dei Famosi, da cui esce vincitore. E’ grazie a questo che la sua vita cambia radicalmente poiché la fama gli permette di tramutare in professione quello che fino ad allora era stato un semplice hobby: la recitazione.  Inizia così la sua attuale carriera, quella di attore. Dopo il programma che lo ha reso famoso, infatti, Sergio inizia a dedicarsi alla recitazione a tempo pieno, sottoponendosi ad una dura preparazione che gli consente di ottenere il suo primo ruolo, quello di protagonista ne “La Signora delle Camelie”.Ne seguono altri lavori: una parte ne “I Borgia” fortunato film spagnolo per il cinema; il ruolo di presentatore nel “El traidor”, programma spagnolo; fiction come “Io non dimentico” e “Terapia d’urgenza”;  ancora cinema con “Brokers eroi per gioco”, “Sharm El Sheikh (un’estate indimenticabile)”, “Prima di lunedì”. Nel frattempo, intraprende un percorso nella musica, con il primo singolo “La Mar”, cui fa seguito l’Ep “Playa” (in collaborazione con Jontom, eccellente Ukulelista ) nel 2014 e diverse collaborazioni con la cantautrice Patrizia Cirulli. Negli ultimi anni si dedica soprattutto al teatro, passando da Musical come: “Full Monty“, “La via del successo“, “Mamma Mia”; ma soprattutto Commedia: “Tres“, “Arsenico e vecchi merletti“, “Cuori scatenati“.

Serata da applausi per la Sabina Prati Eventi Moda al Mr.Benny di Velletri

19:40:00

Serata da applausi per la Sabina Prati Eventi Moda al Mr.Benny di Velletri

Serata perfettamente riuscita al Mr.Benny di Velletri, quella organizzata dalla Sabina Prati Eventi Moda domenica 25 giugno.

Lo spettacolo incentrato sulla bellezza ha strappato applausi a scena aperta al numeroso pubblico presente, che ha affollato il locale. A condurre la serata con ritmo e professionalità Stefano Raucci, voce e volto noto di RadioRadio e Sky Tv. Tra le ragazze partecipanti, che hanno sfilato davanti ad una apposita giuria, sono state premiate Silvia Marchi e Giorgia Sambucci terze classificate ex aequo, Miriam Cammareri seconda e Gaia Sambucci come prima e vincente. Tra i ragazzi a vincere con il punteggio più alto è stato invece Samuele Proietti.

Presenti in giuria Daniele Rocca, titolare insieme al fratello Gianluca del Mr. Benny, l'avvocato Filippo Iannucci, la titolare dell'Agenzia di Spettacolo Musae Paola Carbonelli, il modello Roberto Taroni e il titolare dell'Hair Barber Shop di Lariano Roberto Di Tullio, che con il figlio Jacopo ha curato il look dei ragazzi in concorso. Lo spettacolo ha avuto anche dei momenti musicali con le applaudite esibizioni di Gaetano Marrone (talento prodotto dall'Agenzia Musae) e Corina Jianu (altra voce emergente del panorama artistico nazionale).

Ottimo il lavoro di Sofia De Fusco, make up artist delle concorrenti, e di tutto lo staff completato dal fotografo Agostino Ciriaci e dal video operatore Angelo Apolito. Lo spettacolo è stato sponsorizzato dalla gioielleria Fratelli Colò, che ha fatto sfilare una linea di preziosi molto apprezzata dal pubblico, da Hair Barber Shop Lariano, da Sitissimi PuntoNet Velletri, da Risparmio Carni Velletri, da Astolfi Bike Lariano e Piemme Autocarrozzeria Lariano. Applausi e complimenti meritati al termine per Sabina Prati, ancora una volta eccellente nell'organizzazione dell'evento. E per la sua agenzia, continua un'estate fin qui ricca di successi con altri eventi già in preparazione.

____________________________

Powered by:


MISS CITTADELLA 6^ Selezione triveneta di Miss Stella del Mare 2017

19:33:00

MISS CITTADELLA 

6^ Selezione triveneta di Miss Stella del Mare 2017– 24/06/2017

Nella suggestiva cornice della città murata di Cittadella, presso l’Arena, sabato 24 giugno, si è svolta la 6^ selezione provinciale triveneta del concorso nazionale di Miss Stella del Mare 2017 “Miss Cittadella”.

All’apertura dell’evento le stelline concorrenti hanno sostenuto una prova di talento, con la coreografia di ASD Top Dance. 

La giuria composta da personaggi del mondo della bellezza, del giornalismo, della moda, dello spettacolo, della televisione, dello sport, della imprenditoria veneta ha decretato le seguenti stelline vincitrici:
- 1^ classificata – MISS CITTADELLA – Sabrina Gerhofer di anni 16 di Caprino Veronese (VR),
- 2^ classificata – MISS PEGASO FITNESS–Lisa De Franceschi  di anni 14, di Trebaseleghe (PD),
- 3^ classificata – MISS FASHION – Elisa Bellocchi di anni 15, di Chirignago (VE),
- 4^ classificata – MISS ELEGANZA – Jiamina Zanre di anni 21, di Roncade (TV),
- 5^ classificata – MISS LEGGEREZZA – Sara Reginato di anni 22, di Villa D’Asolo (TV),
- 6^ classificata – MISS BELLEZZA – Ilaria Alberton di anni 19, di Mussolente (VI),
- 7^ classificata – MISS AROMA – Antea Meligrana di anni 14, di Marghera (VE),
- 8^ classificata – MISS SIMPATIA – Rebecca De Pauli di anni 17, di Albignasego (PD),
- 9^ classificata – MISS IMAGINE – Linda Sovegni di anni 17, di Spinea (VE),
- 10^ classificata – MISS SOCIAL – Dana Busato di anni 21, di Spinea (VE).

La prima fasciata ha acquisito di diritto l’accesso alla finale nazionale 2017, a bordo di MSC Preziosa dal 18 al 23 ottobre; mentre le altre  nove fasciate della selezione hanno conquistato l’accesso alla finale del Triveneto.

Il pubblico partecipante alla selezione è stato intrattenuto dalle sfilate di moda di Ely made in italy di Cittadella, con la presenza di Daniela Dalla Valle, di Numero 38 di Bassano del Grappa, dell’Atelier Manitu di Cittadella, gli splendidi occhiali di Cittadellottica, nonchè degli intrattenimenti danzanti di Pegaso Fitness & Wellness, di Estilo Diferente, di Tango Studio e del trucco e parrucco curato da Scuola Segra.

Un doveroso ringraziamento di Antonella Marcon a Sandra Baggio per la preziosa collaborazione nell’organizzare l’evento, alla Fioreria Eden per l’allestimento degli addobbi floreale all’Amministrazione Comunale di Cittadella, nella persona dell’Assessore Filippo De Rossi, per credere nei valori del concorso.

La selezione è stata magistralmente condotta da Elena Galliano, presentatrice della prossima finale nazionale del concorso di Miss Stella del Mare 2017.

Tutta la serata è stata coordinata dalla consulente di immagine Antonella Marcon, partner triveneto del concorso nazionale di Miss Stella del Mare 2017.

Miss e Mister Domenica 25 giugno al mitico Mr Benny

15:35:00


Miss e Mister  Mr Benny

Domenica 25 giugno al mitico Mr Benny di Velletri ( Piazza Martiri Pratolungo, 5)  avrà luogo il concorso di bellezza Miss e Mister Mr Benny  voluto fortemente  da Daniele Rocca e da Sabina Prati.

Si inizia alle 20 e 30.

Presenta la serata il conduttore radiofonico Stefano Raucci.
Prevista è anche la presenza di special guest canore.
Sfileranno i gioelli dei Fratelli Colò.
Il make up delle ragazze sarà a cura di Sofia De Fusco, mentre l' immagine dei ragazzi sarà a cura di Roberto e Jacopo Di Tullio.
I video saranno curati dagli immancabili Agostino Ciriaci e Angelo Apolito.

 Altre patnership della manifestazione:
Astolfi Bike, Piemme di Lariano, Risparmio Carni e Sitissimi di Velletri.


Per maggiori informazioni e iscrizioni:

sabinaprati@alice.it

Con 'Deep Free Style' Ester Campese, nota pittrice, ci porta con un tuffo nell’estate.

15:32:00

Con “Deep Free Style” Ester Campese, nota pittrice, ci porta con un tuffo nell’estate.
Dal 22 al 24  giugno presso l'associazione Arte Inside AXA - Roma 

La pittrice Campey al secolo Ester Campese espone a Roma, con l’associazione Arte Inside, il suo nuovo lavoro titolato “Deep Free Style”. Reduce dalle tante soddisfazioni raccolte in questa primo semestre del 2017 la stessa Campey ci svela il senso di questa sua ultima realizzazione commentando: come sa chi segue ciò che faccio in arte, sa anche che amo trasferire un doppio significato in ogni mio quadro.

In “Deep Free Style” a primo impatto ci viene trasferita un’immagine fresca e allegra che riporta immediatamente all’estate, alla leggerezza delle vacanze al mare, qui raffigurato con un tuffo sott’acqua. Nell’espressione si apprezza quasi un urlo, come un inno alla libertà, ma questo essendo sott’acqua non produce suono, quindi un “silenzioso urlo” quasi una privazione della voce. 
Al contempo però ci viene trasmesso una vigorosa energia con il gesto delle bracciate che ci porta ad un gioioso entusiasmo e all’empatia con questo mondo sommerso. Analogamente guardando gli occhi essi paiono chiusi ma osservando meglio, scrutano invece dalle fessure. Gli occhi sono infatti appena aperti e “vedono” attraverso la profondità del mare. Nel titolo l’evocazione di tutto ciò. 
Diverse le critiche e commenti fatti su questa sensibile ed ironica arrtista che possiamo collocare, come genere, tra i pittori impressionisti/concettuali anche attraverso il simbolismo che di volta in volta viene fornito attraverso le sue tele e le sue suggestioni sia quando espresse con il formalismo ed una precisa immagine sia quando il messaggio è più indiretto e sottile “captabile” dai più attenti.
Tra i commenti e critiche ricevute da Ester Campese quelle del giornalista e curatore d'arte italiano Paolo Levi, dal noto  critico d'arte Prof. Vittorio Sgarbi, della Dott.ssa Adriana Conconi Fedrigolli critico e storico dell'arte, dalla giornalista e critica d’arte Elena Gollini, del Vicepresidente del Museo e Fondazione Canova dott. Renato Manera, della dott.ssa Loredana Finicelli critico e storico dell'arte.
Rammentiamo le principali mostre fatte a livello internazionale da Ester Campese: Bratislava (Palazzo Palffy), Londra (Galleria Pall Mall), Russia (San Pietroburgo – Galleria Centrale Unione, Volgograd e Mosca – Central House of Artists), Barcellona (Crisolart Gallery), Montmartre (I-Gallery), Miami (Hotel Victor) Osaka (Systema Gallery), Svezia - Köping (Galleria Quirinus), Dubay (Palazzo Versace), New York (Hotel Michelangelo).

Tra i prossimi impegni sappiamo già, che la incontreremo a Spoleto dove in luglio ritirerà il prestigioso “Premio Spoleto Art Festival” nell'ambito dell’omonima manifestazione dedicata all’Arte.

è uscito il nuovo BEST MAGAZINE 45 sempre Online e FREE

12:01:00

BEST MAGAZINE 45 è Online e FREE su: 



Esclusive: 
BM Intervista “Alessia Marseglia” 
- BM Esclusiva “Guns N’ Roses” 
- BM Star “Sharon Stone” 
- Best Moda “Estate in Fahion” 
- Best Cinema “Lady Macbeth” 
- BM Eventi “Sonohra” 
- Best Design “I colori delle Nozze” 
- BM Tecnologia “Sophia Robot” 
- BM Libri “by Silvia Brindisi” 
- Best Musica “The Dead Daisies” 
- BM Libri “Nel Nome dei Grimm” 
- Best Turismo “Sardegna” 
- BM Cucina “Gusto e Salute

L’ARTE NEL CUORE AL BRANCACCIO PER LA DEDICA AI BAMBINI SIRIANI

02:30:00

TEATRO E INFANZIA, L’ARTE NEL CUORE AL BRANCACCIO PER LA DEDICA AI BAMBINI SIRIANI
 
PRESENTANO LA SERATA EVENTO ALEX PACIFICO E SIMONE SUSINNA CON VALERIA GRACI
 
martedì 20 giugno – ore 20,30 
"Sogno di una notte di mezza estate" – Teatro Brancaccio
via Merulana, 244 - Roma

Martedì 20 giugno alle 20,30, il teatro Brancaccio di Roma ospiterà lo spettacolo "Sogno di una notte di mezza estate", una rilettura in chiave moderna dell'opera di W. Shakespeare, realizzato nell’ambito del progetto “Laboratorio teatrale integrato per persone disabili adulteʺ, finanziato da Roma Capitale – Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute.
 
L’adattamento dello spettacolo, diretto dalla regista Marta Iacopini, interpretato dagli allievi diversamente abili e normodotati dell’Accademia L’Arte nel Cuore Onlus di Daniela Alleruzzo, ha lasciato intatta la storia originale che ruota attorno alle vicende amorose di Ermia e Lisandro, Elena e Demetrio, complicate dall’arrivo del folletto Puck che crea scompiglio tra gli amanti. 
 
Prosegue l’impegno dell’associazione sul tema dei diritti violati con la speciale dedica ai bambini siriani vittime del conflitto che da oltre 6 anni sta insanguinando il Paese e, più in generale, all’infanzia negata perché ʺla guerra non è un gioco, - condanna la presidente Daniela Alleruzzo – e nessun adulto ha il diritto di interrompere i sogni di un bambino, cioè la vitaʺ.
In occasione dello spettacolo, infatti, come riconoscimento del lavoro che Unicef svolge quotidianamente con i suoi progetti a tutela dei minori, verrà consegnata al direttore generale Unicef Italia, Paolo Rozera, una maglia autografata da tutti gli allievi dell’Accademia che hanno così voluto contribuire a veicolare un messaggio importante: non bisogna mai rassegnarsi alla normalità della guerra.

Presentatore della serata evento sarà il lifestyle blogger e talent scout Alex Pacifico, insieme alla comica Valeria Graci; ospite d’eccezione Simone Susinna, il top model internazionale finalista dell'ultima edizione dell'Isola dei Famosi
 
Le coreografie sono di Francesca Cinanni e Carmen De Sandi; i costumi sono di Annalisa Di Piero, la scenografia è di Pasquale Cosentino
 
  
A questo link è possibile scaricare qualche foto relativa all'ultimo spettacolo rappresentato Zia Antonia, Zio Peppino e la malafemmina 

Intervista alla blogger di moda Federica Volpicelli

00:13:00

Intervista alla blogger di moda Federica Volpicelli
Di Laura Gorini

E' solare e piena di vita Federica Volpicelli, giovane blogger di moda che sta riuscuotendo un ottimo successo anche come presentatrice.
Vediamo di conoscerla meglio grazie a questa intervista...

Federica, in genere tendi a prediligere il lavoro di presentatrice o blogger?
Ciao a tutti! Per me è un piacere essere qui con voi. Amo presentare, perchè mi piace instaurare un certo rapporto con il pubblico, ma prediligo il lavoro da blogger. La scrittura è una delle mie passioni più grandi e in più fare la blogger mi permette di conoscere tantissime persone in più ambiti.

Chi è un famoso presentatore/trice che consideri il tuo maggior modello d'ispirazione?
Mi piace molto Daria Bignardi, la trovo professionale e versatile. Victoria Cabello è un'altra presentatrice alla quale mi ispiro molto per la simpatia e la scioltezza, ma anche Simona Ventura è uno dei miei modelli.

Parlaci un po', a ruota libera, di "One&Only"....
A ruota libera? Non finirei più! One&Only sono io, è Federica senza censure. Ho iniziato come speaker e grazie a questo lavoro ho conosciuto tantissime persone. L'idea del blog nasce da una chiacchierata con i miei genitori, che mi vedevano sempre più tagliata per questo mondo e mi sostengono in ogni scelta pur di vedermi felice e realizzata. Il blog, però, inizia a prendere forma dopo una giornata a Milano, parlando del mio lavoro notavo che avevo sete di indipendenza e che ormai non mi bastava più quello che avevo. Io sono un'appassionata di moda, avevo bisogno di uno spazio tutto mio dove imparare e spendere del tempo prezioso per scoprire cose sempre nuove. Io non sono una tipa che rischia, prima di ogni più piccola mossa studio sempre una strategia, fortunatamente ho avuto vicino un mio amico manager che è stato un alleato d'oro e mi spingeva ad uscire dalle mille strategie e paure. Ogni mia idea è stata accompagnata da un suo parere: la scelta finale era mia certo, ma i suoi consigli sono stati come un carburante per fare sempre di più. Così dalla sera alla mattina lascio la radio per iniziare un percorso più egocentrico, fondato solo sulle mie forze. Nei momenti più difficili ho avuto vicino Noell Maggini, stilista che ancora oggi mi da la carica giusta e che mi sta dando tanto spazio nel mondo della moda.

E la tua esperienza generale presso "Radio Smeraldo" come la descrivi?
Non so come descriverla, sicuramente positiva e divertente. E' stato un percorso formativo, ma sono certa che prima o poi mi sarei comunque dedicata a questo mondo.

Progetti futuri e/o imminenti?
Allora, per prima cosa sarò al Pitti Uomo a Firenze. A breve uscirà un costume della collezione di Noell Maggini dedicato al mio blog, oltre che tantissime altre collaborazioni. Sto intraprendendo una strada da Influencer e Social Media Manager seguendo in modo particolare una cantante emergente: "Andromeda". Mi sono innamorata della sua voce dal primo momento che l'ho ascoltata live. Per me è un onore poterla accompagnare, insieme al suo Manager, in questa nuova avventura curando la sua immagine e aiutandola a farsi conoscere per la grande cantate che le auguro di diventare. Naturalmente dal 9 Giugno sarà disponibile il suo singolo, sarò molto curiosa di sapere cosa ne pensate!


Grazie mille un saluto a tutti i lettori! Mi raccomando vi aspetto su www.oneandonly.blog e su Instagram come @labloggeralpha, dove potrete vedere tutte le mie collaborazioni nazionali ed internazionali. Un abbraccio!

Foto by Ilaria Massimi "RialVisual"
Collana Richiamo Degli Angeli
Abito Noell Maggini

Intervista a Davide Pugliares, ideatore di Radio Smeraldo e blogger di moda

00:34:00

Intervista a Davide Pugliares, ideatore di Radio Smeraldo e blogger di moda

Di Damiano Conchieri

1) Davide, hai qualcosa di nuovo da raccontarci sui programmi della tua radio?
- Al momento siamo in pausa. Riprenderemo con i programmi a Luglio, per poi ritornare nuovamente in ferie ad Agosto. Tante belle novità per Settembre che verranno svelate pian piano.

2) In ambito moda stai facendo qualcosa di nuovo?
- Sono sempre alla ricerca di nuovi brand che mettano a disposizione i loro capi. Qualcosa di nuovo sta arrivando!

3) Per l'estate in particolare avete qualche progetto in cantiere?
- A Luglio riprenderemo con tre programmi. Il primo, riguarda temi specifici, diversi per ogni puntata. Il secondo, ospita talenti nel campo della musica, danza e spettacolo. L'altro, sul gossip! Rimanete sintonizzati sulla nostra pagina Facebook, Radio Smeraldo.

4) Una località in particolare dove ti piacerebbe fare serate estive?
- Magari a Roma, una delle più belle città del mondo.

5) Qualche posto dove presto ti vedremo?
- Per adesso non posso dirvi nulla ma certamente non mancherà l'occasione di incontrarmi quest' estate. A brevissimo sarò a Firenze per qualche giorno. Magari ci vediamo lì! Tutti i dettagli li trovate sul mio profilo Instagram @davidepugliaresreal .






MISS BIKERS 5^ Selezione triveneta di Miss Stella del Mare 2017

01:09:00

MISS BIKERS  5^ Selezione triveneta di Miss Stella del Mare 2017 – 10/06/2017
Alla birreria Trenti di Pove del Grappa (VI), sabato 10 giugno, tra i rombi delle rosso fiammanti Ducati e professionisti del settore Bikers, tra i quali il pilota Gianluca Nannelli campione nazionale, si è svolta la 5^ selezione provinciale triveneta del concorso nazionale di Miss Stella del Mare 2017 “Miss Bikers”.



All’apertura dell’evento sono intervenute come testimonial: la stellina finalista nazionale della passata edizione del 2016, Sofia Orsato (2^ classificata), oltre a Federica Rossi, Deymis Ariana Estupinan e Giorgia Mattiello, rispettivamente 1^, 2^ e 3^ finalista nazionale del triveneto 2017 con accesso diretto a bordo di MSC Preziosa.

Le madrine e le stelline concorrenti hanno sfilato sulla passerella contornata dalle prestigiose moto da pista della Ducati, gentilmente messe a disposizione dai partecipanti al raduno D.A.T. (Ducati Amici della Tamburini).


La giuria composta da personaggi del mondo della bellezza, del giornalismo, della moda, dello spettacolo, della televisione, della imprenditoria veneta e dal mondo del motociclismo, ha decretato le seguenti stelline vincitrici:

- 1^ classificata – MISS BIKERS – Maddalena Buranzon di anni 18 di Trebaseleghe (PD), incoronata dal campione di motociclismo Gianluca Nannelli,

- 2^ classificata – MISS LEGGEREZZA – Arianna Borgo di anni 18, di Sarcedo (VI),

- 3^ classificata – MISS BELLEZZA – Loreggian Marica di anni 18, di Veggiano (PD),

- 4^ classificata – MISS AROMA – Serena Busnardo di anni 20, di Bassano del Grappa (VI)

- 5^ classificata – MISS SIMPATIA – Lisa De Franceschi di anni 14, di Trebaseleghe (PD),

- 6^ classificata – MISS IMMAGINE – Angelica Verri di anni 16, di Valdobbiadene (TV),

La prima fasciata ha acquisito di diritto l’accesso alla finale nazionale 2017, a bordo di MSC Preziosa dal 18 al 23 ottobre; mentre le altre cinque fasciate della selezione hanno conquistato l’accesso alla finale del Triveneto.

Il pubblico partecipante alla selezione è stato intrattenuto con i balli dell’Associazione Culturale Movimento Danza e dalle dimostrazioni dei numerosi motociclisti Ducati.

Un doveroso ringraziamento di Antonella Marcon a Marco Candeago per la preziosa collaborazione nell’organizzare l’evento.

La selezione è stata magistralmente presentata dall’attore Filippo Ferraro di Radio Piterpan.

Tutta la serata è stata coordinata dalla consulente di immagine Antonella Marcon, partner triveneto del concorso nazionale di Miss Stella del Mare 2017.

ROCK SPORT & CHARITY - 1° edizione PALLONE DI MARMO

16:47:00

“ROCK SPORT & CHARITY” 
PARTITA DI CALCIO A SCOPO BENEFICO A FAVORE DI “100X100 AMATRICE”
1° EDIZIONE DEL PALLONE DI MARMO 2017”

Gigi Buffon, Massimo Giletti, DJ Ringo, Jimmy Ghione, Andrea Montovoli, Ciccio Valenti, Daniele Battaglia, Pippo Palmieri, Gianguido Baldi, Marco Francioso, Alessandro Alciato, Stefano Meloccaro, Andrea Rock, Rachele Sangiuliano e Gianluca Comotto. Sono loro i primi nomi che hanno dato la loro disponibilità a essere presenti a Rock Sport & Charity in programma il prossimo 30 giugno allo Stadio dei Marmi di Carrara, grande evento di solidarietà in favore dell’iniziativa 100X100 Amatrice promossa da BasketArtisti Unicusano. Due le squadre che si sfideranno, ancora una volta in sostegno della località terremotata: Radio Mediaset (che comprende Virgin Radio, Radio 105 e Radio 101) contro Campioni della Solidarietà (un mix di ex atleti e personaggi dello spettacolo) allenati dal Sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi. C’è attesa anche per la prima edizione del Pallone di Marmo, il prestigioso riconoscimento che sarà consegnato subito dopo l’incontro calcistico durante una scintillante serata di gala che si svolgerà al Grand Hotel Stella della Versilia. Il premio viene assegnato ad alcuni calciatori che si sono distinti per le loro imprese sportive durante l’ultimo Campionato. Madrina della manifestazione Francesca Fialdini, conduttrice su Raiuno di UnoMattina.

L’incontro calcistico comincerà allo Stadio dei Marmi alle ore 19 e i biglietti si potranno acquistare online su www.bookingshow.it e in alcune prevendite a Carrara e in Versilia.

Il prossimo 14 giugno avrà luogo al Grand Hotel Stella della Versilia a Ronchi di Massa a partire dalle ore 19 (con buffet finale) la conferenza stampa di presentazione della manifestazione dove il Presidente della Giuria Fabio Tamburini (vice direttore del Tg5) annuncerà  i vincitori del Pallone di Marmo e ufficializzate le squadre definitive che giocheranno la partita.
Si ringraziano tutti gli sponsor che sostengono l’iniziativa, in particolare le aziende del Marmo di Carrara che hanno aderito con entusiasmo per sostenere Amatrice e regalare un importante evento alla loro città. 

Mediapartner del Pallone di Marmo è www.tuttomercatoweb.com il sito più seguito dedicato al calciomercato.


Ufficio Stampa: ANDREA IANNUZZI – 3427012260 iannuzzi.press@gmail.com

IL PREMIO ALLA CARRIERA ANGELI

16:43:00
IL PREMIO ALLA CARRIERA “ANGELI”
La cerimonia della premiazione si svolgerà VENERDI’ 16 GIUGNO 2017 alle ore 18.00, all’Alexander Museum Palace Hotel nella famosa “GALLERIA DEGLI SPECCHI”, dal conte Alessandro Marcucci Pinoli, a Pesaro. Insieme alla premiazione si svolgerà l’inaugurazione della mostra d’arte internazionale “ANGELI” di Fotografia, Arte digitale e Moda. Gli artisti, fotografi e stilisti di grande rilievo sono: Aida Abdullaeva (Arte), Miguel Angel Acosta Lara (Arte digitale), Akmal Nur (Arte), Wilson Santinelli (Fotografia), Paola Zannoni (ArteModa), Fabiana Gabellini (Moda), Sladana Krstic (Moda), Silvia Monticelli (Moda), Melissa Caldari (Moda). Le loro creazioni danno vita a nuovi dialoghi tra riflessione e critica, tra arte e pensiero, ma soprattutto tra arte e vita. Ricerche, espressioni artistiche differenti e proposte eterogenee, che nelle loro diversità, offrono, una personale visione del mondo.
Si tratta di un evento di importanza unica nel territorio marchigiano, nato grazie alla determinazione e al genio della straordinaria artista Aida Abdullaeva che, con grande vitalità e contagioso entusiasmo, si è prodigata per la realizzazione di un appuntamento ideale sia per ogni amante dell’arte, sia per tutti coloro che sono sensibili ai più importanti temi sociali di oggi e di sempre. La mostra e il premio alla carriera “Angeli” sono dedicati alle malattie rare Sensibilità chimica multipla (MCS) e Fibromialgia.


Aida Abdullaeva, l’arte è una continua ricerca di significato
Aida Abdullaeva è una nota artista di origine russo-uzbeka, nasce a Tashkent nel 1969 da una famiglia di ingegneri. Sua madre, grande amante dell'arte, trasmette la sua passione alla figlia che sin da piccola manifesta una spiccata dote artistica, e frequenta corsi di disegno. Dopo essersi brillantemente diplomata all'Istituto Artistico della capitale, si iscrive all'Università e si laurea in Lettere e Scienze Culturale (Scienze Artistiche di Metodologia e Organizzazione delle Attività Educative e Culturali). Nel frattempo partecipa a numerosi concorsi riscuotendo lusinghieri risultati di critica. Nel 1998 si trasferisce in Italia. Dal 2002, è sempre alla ricerca di nuovi motivi di espressione artistica. Partecipa a numerose mostre personali e collettive (più di 60) in Italia e all'estero, sia di pittura che di ceramica artistica: Milano, Gubbio, Camogli, Santa Margherita Ligure, Genova, Porto San Giorgio, Riccione, Macerata, Jesi, Forlì, Fano, Spoleto, Spa (Belgio), Venezia, Bergamo, Museo Canova a Possagno, Varese, Pesaro, Roma, Palermo, Tashkent(Uzbekistan) Brescia ricevendo plausi dalla critica. Tra i critici che hanno parlato o scritto dei suoi lavori, ricordiamo Vittorio Sgarbi, Paolo Levi,  Elena Gollini, Giuseppe Martucci, Alfredo Barbagallo.
Aida Abdullaeva ha ideato e curato questo premio per amore dell’arte, dell’eccellenza e della bellezza per riconoscere i risultati e promuovere nei vari campi della vita e del lavoro i frutti della passione, dell’ingegno e dell’impegno umano. 
I Premiati e i partecipanti sono stati scelti da 4 continenti diversi: Europa, Sudamerica, Asia e Africa. Il premio alla carriera “Angeli” verrà conferito a: Miguel Angel Acosta Lara (Messico), Natasha Hart MBE (Russia) , Wilson Santinelli (Italia), Steven Torrisi (Italia), Airin Eddie (Kenya), Mario Mazzoleni (Italia), Cristian Raggi (Italia), Sladana Krstic (Croazia) .

Miguel Angel Acosta Lara, emozioni, bellezza e pulsazioni vitali
Miguel Angel Acosta Lara nasce a Puebla de Zaragoza, città degli Angeli, in Messico. E’ un artista che sviluppa percorsi creativi, immaginari e virtuali, utilizzando l’arte della fotografia e le tecnologie computerizzate. Autodidatta, ha imparato prima attraverso libri e riviste poi con i tutorial sul Web.  Artista conosciuto a livello internazionale, con le sue opere è capace di generare forti emozioni che trasportano dall’immaginario al reale e viceversa. L’arte digitale è la sua vera vocazione insieme alla foto manipolazione; i suoi lavori sono una combinazione tra sfondi surreali ed emozioni, giocando con luci colori e contrasti, l’artista dona alle sue immagini qualcosa di speciale. I soggetti che interpreta sono quasi sempre   femminili   immersi in scene romantiche o di sofferenza; la sua filosofia di vita è che tutto può essere rappresentato con la bellezza. Le sue opere raccolgono il plauso di tantissimi estimatori: sono state esposte nelle principali Gallerie d’Arte del mondo e compaiono nelle più importanti riviste di fotografia e di arte moderna.

Natasha Hart, una sportiva di cuore  
Natasha Hart nasce in Russia e si trasferisce a Londra nel 1991. Ama la pallacanestro e nel 2006, crea  la società Newham All Star Sports Academy (NASSA), per fornire lezioni gratuite di basket per i giovani nel borgo londinese di Newham. Il suo obiettivo è quello di creare buoni cittadini tanto quanto grandi giocatori di basket. Natasha ritiene che NASSA possa essere un veicolo per accedere alle opportunità che spesso non esistono per coloro che vivono in comunità svantaggiate, come a Newham.  Natasha detiene, inoltre,  il primato  di aver portato le torce alle Olimpiadi per più volte. E’ stata  invitata a portare la Torcia Olimpica per i Giochi di Londra del 2012 e, inoltre, è stata  scelta per portare la Torcia Paraolimpica durante i Giochi invernali di Sochi 2014, in Russia. Nel mese di giugno 2015, Natasha è diventata Membro dell’Impero Britannico (MBE) nell’elenco “Queen’s Birthday Honors”, per i servizi di Sport nell’est di Londra. L’MBE, Member of the British Empire, è una delle più importanti onorificenze riconosciute dall’Impero Britannico ai propri cittadini e sudditi, famosa per essere stata donata a diversi esponenti nel mondo, per meriti ottenuti, ad esempio i Beatles, Paul McCartney, Lewis Hamilton campione del mondo Formula 1; Jackie Chan attore, registra e produttore cinematografico; Adele cantante vincitrice di Oscar; Christopher Bailey, stilista e direttore creativo di Burberry ecc.

Wilson Santinelli, la fotografia come stile di vita e percezione dell’anima
La passione per la fotografia esplode quasi per caso nella vita di Wilson che inizia così il percorso da autodidatta in compagnia della sua reflex. Vincitore di vari premi e maratone fotografiche tra il 2010 e 2014 espone in collettive e personali in vari punti delle Marche. Prima per importanza, la personale all’Alexander Museum di Pesaro con: “RACCONTI (Fotograficamente parlando)”;  prima per emozioni, la piccola mostra di Cerasa “…di Volti e di Ricordi” incentrata su ritratti e ricordi di anziani del paese. Nel 2012 e nel 2014  è protagonista di due mostre fotografiche nella chiesa San Michele di Fano prima con “…e di fotografia” e poi  con “Ad ognuno la sua Arte”, dove dona 900 fotografie in cambio di pensieri scritti. Significativa, nel 2012 , l’esposizione alla Biennale di Venezia con alcune fotografie in bianco e nero. La “sana ossessione” per la fotografia, lo conduce a divenire, nel 2012, fotografo professionista e ad offrire corsi di formazione per chi vuole affacciarsi al mondo della fotografia.

Mario Mazzoleni, Arte, cinema, impresa e sport
Mario Mazzoleni, gallerista e figlio d’arte, ex arbitro di Calcio di serie A, è opinionista televisivo e conduttore di una trasmissione sportiva. Quarantasei anni ed una biografia piuttosto intensa alle spalle, sia in ambito artistico, con il diploma all’Accademia di Bergamo, che sportivo nella massima serie calcistica italiana. Carattere tosto, grande personalità e carisma, nel corso di questi ultimi anni si è ritagliato uno spazio rilevante nel panorama artistico contemporaneo internazionale con una serie di eventi pubblici e privati che hanno ottenuto grandi successi di critica e di pubblico. È lui il patron del Gran Galà “Arte, Cinema e Impresa” giunto con successo alla terza edizione.

Sladana Krstic, creatività, tanto colore e cuore
Creativa ed originale, studia moda nel suo paese d’origine, la Croazia e negli anni successivi, è accolta in  Italia  come uno dei nuovi talenti della moda europea. Grazie al programma di Rai2 "Detto Fatto"  si fa conoscere al grande pubblico; Gianni Molaro, è tra i suoi estimatori. Collabora con il settimanale nazionale “DiTutto” curando una rubrica dedicata alla moda. Lo stile di Sladana è caratterizzato da una convinta scelta del colore sempre vivace e deciso, particolarmente adatto alla donna di oggi, capace di lottare fino in fondo  per i  propri sogni e dotata di un grande cuore.  L' anno nuovo si è presentato fin da subito assai produttivo e accattivante per Sladana: a gennaio  ha infatti iniziato a collaborare a livello di organizzazione e di regia nel backstage ad Altaroma, mentre a febbraio è stata confermata come giurata nel concorso nazionale “I 2 MONDI” al Teatro San Paolo di Roma dove ha dato vita a una performance inspirata alla storia di "Alice nel paese delle meraviglie". Nel marzo 2017 veste con la sua ultima collezione le finaliste nazionali del fashion show "The Look Of The Year Castelli Romani" nella prestigiosa cornice del Teatro Aurora di Velletri.

Airin Eddie, bellezza e tradizione  made in Africa 
Stile e tradizione locale: Airin Tribal è un marchio di moda che mira a combinare lo stile internazionale con le influenze africane. La collaborazione con artigiani africani e l'utilizzo di tecniche e tessuti tradizionali, rende questa collezione unica nel panorama della moda internazionale, dove tessuti colorati e forme floreali prendono vita legando fortemente l’uomo alla natura. Si tratta di una collezione 100% ‘made in Africa’. Forti, dunque, i richiami alla bellezza di ciò che ci circonda e alla cura per conservare il colore e la luce che la natura comunica. 

Steven  Torrisi, ecletticità, stile e  ST. Oscar Della Moda 
Steven Torrisi nasce a Siracusa nel1973. Apre la sua attività di Antiquariato nel 1990, denominata “Pandoras' Box”. Nel 1997 partecipa al concorso “il più bello D’Italia", diventando uno dei finalisti nazionali;  una nota agenzia di Milano lo recluta come modello e fotomodello. In seguito Steven viene scelto per il programma "Carramba che Fortuna" di Raffaella Carra' con Iapino e Magazu', che riconoscono  in lui promettenti doti da ballerino.  Nel 1998 intraprende come coreografo il  percorso di “Miss Italia” divenendone responsabile per numerose edizioni; diviene anche agente di Miss Italia nel mondo. Partecipa a numerosi eventi e Kermesse come "Donna Sotto le Stelle” a Roma e la "Notte della Moda Palermo";   vince concorsi nel campo della moda e riceve prestigiosi riconoscimenti nazionali come stilista. Dal 2016 è Direttore Artistico per il Tour e la collezione “Baci Stellari” By Valeria Marini. Direttore Artistico per il Premio Nazionale ST. Oscar Della Moda 2017.

Cristian Raggi, stilista della luce e del marchio BaciStellari
Cristian Raggi cresce lavorando nell’azienda di famiglia, la  “Raggi Lampadari”  presente nel settore da oltre cinquant'anni. Fonda la “Raggi lampadari Creations”, ottenendo  innumerevoli riconoscimenti tra cui anche il premio per il miglior prodotto ‘Made in Italy’ consegnato dal Senatore Cinese Zhu e dal senatore Pianetta. Si aggiudica così il titolo di  "primo stilista della luce"  e, grazie alla sua  creatività,  negli anni successivi, riesce a celebrare  un originale connubio tra luce e moda. Ad oggi, il giovane Cristian Raggi, vanta nelle linee esclusive. della “Raggi Creations”,   prodotti realizzati insieme ad importanti designer e icone italiane come Valeria Marini.




Articolo di Melissa Caldari 







 
Copyright © BEST MAGAZINE. Designed by